domenica 1 aprile 2007

LA RETE DEI CONTATTI

In questi giorni e' impressionante la quantita' di persone che si e' fatta avanti informandoci di canali piu' o meno personali con la politica italiana ed estera (specialmente in riferimento a personalita' del mondo arabo).
Tutte queste iniziative sono preziossisime, ma vanno coordinate bene, perche' altrimenti rischiano di nuocere a Lorenzo, piu' che di aiutarlo. La famiglia Bassano in questo momento chiede a tutti di fermare tutte le azioni personali poiche' le autorita' compententi stanno gia' facendo il massimo, e altre iniziative potrebbero solo influire negativamente.
La famiglia Bassano ha nominato Giovanni Chiarelli come portavoce ufficiale. Pertanto chiunque avesse delle proposte, dei contatti politici, o degli strumenti mediatici per aiutare Lorenzo, prima di agire spontaneamente e' pregato di contattare Giovanni a:

g.chiarelli@dlvbbdo.com

Grazie

1 commento:

martino ha detto...

' le autorita' compententi stanno gia' facendo il massimo, e altre iniziative potrebbero solo influire negativamente.
a mio parere forse la cosa più pericolosa e lasciare che le autorità competenti facciano il massimo, parlo per esperienza personale,se io avessi lasciato fare mio fratello arrestato in in parese islamico per un reato simile sarebbe ancora là ricordo con orrore gli 11 mesi passati fra speranze e delusioni e lo scarsissimo potere manifestato ed esercitato dalla nostra diplomazia