lunedì 2 aprile 2007

LETTERA DAL CARCERE DI LORENZO

leggi la lettera aperta che Lorenzo ha scritto dal centro di detenzione del terminal 3 dell'aereoporto di Dubai
clicca qui

8 commenti:

arianna ha detto...

Caro fratellaccio mio,
oggi mi hai chiamato, dispiaciuto di aver dimenticato di mettere il mio nome, anzi mi hai spiegato di averlo messo con un asterisco che Marco non è riuscito a scannerizzare. Non puoi credere quando ho letta la tua lettera ieri sera . Che sano pianto mi sono fatta! Tesoro mio sei forte , era talmente bello leggerti vedere la tua scrittura. Le mie emozioni non mi avevano fatto capire che il mio nome non c'era...a volte sono proprio cieche! Finito di piangere ho cominciato a pensare ma che "stronzo" , poi ho pensato ma forse non sa quanto anche io sto facendo per lui, forse pensa che sia la solita sorella "snob" come mi chiami delle volte . Poi mi sono detta che quello che faccio per te non voglio che sia ripagato da un grazie, lo faccio perchè lo sento veramente. Non riesco a pensare di passare una giornata senza dedicare parte del mio tempo per trovare insieme agli altri soluzioni per farti uscire. Io e te siamo stati sempre come il cane e il gatto, la sorella gelosa del fratello maggiore non ti lasciavo passare nulla... aspettati quando uscirai tante belle "sorprese" .....

"nonostante tutto".....ti perdono,visto che siamo in tema!?!! Scherzo
Ti abbraccio forteforteforte
Arianna

Paolo ha detto...

Nella vita tutti commettiamo errori, siamo esseri umani! Esiste il perdono, Vi prego, applicatelo per Lorenzo! Grazie

Angus ha detto...

Ciao Lorenzo,

credo che chiunque ti conosce sa quanto se forte e determinto; questa tua lettera la mette in evidenza tutta. Tieni duro e dai forza anche agli altri che stanno li con te. Puoi farcela.

Chiudendo questa pagina web, andiamo avanti con le nostre c**zate quotidiane, ma nei pensieri siamo sempre vicino a te.

Coraggio e circa di stare tranquilo finche si può.

Un abbraccio

Luca Acc ha detto...

Ho imparato l'accaduto soltanto oggi da Radio deejay, tramite Linus e Nicola, purtroppo siamo nel 21° secolo ma in alcuni posti del mondo si é rimasti davvero al medioevo e solo in queste situazioni si riesce a capirlo.
Speriamo che tutto si risolva il piu' presto possibile, speriamo nel buonsenso dell'Emirato, speriamo nella Farnesina. Per il momento un Grandissimo in Bocca al Lupo e un Abbraccio a Lorenzo e ai suoi familiari.

dido63 ha detto...

Forza Lorenzo, lottiamo idealmente con te contro tutte queste culture repressive contrarie a qualsiasi tipo di libertà di espressione.

chiara ha detto...

sono una perfetta sconosciuta ed ho saputo ieri da Radio DeeJay... mi dispiace ma, il mio primo pensiero, è stato che ci lamentiamo tanto dell'Italia, ma c'è chi arriva qui e fa quello che vuole... mentre ci sono alcuni posti in cui la parola "comprensione" pare non esistere. spero solo che, nel tuo caso, riusciremo ad insegnargliela! in bocca al lupo!

Raffi ha detto...

Ciao Lori, non appena ho saputo dell'accaduto (le mie amiche di Cesena mi hanno avvisato immediatamente !) ho pensato "accidenti a lui e alla sua solita sbadataggine e confusione ... mi sono immaginata la tua valigia!!! Poi ovviamente sono stata assalita dall'ansia e dalla preoccupazione ma non sapevo come fare per avere informazioni su come tu stessi!!! Ho ripensato alla nostra utlima telefonata ed al tuo malumore legato al lavoro ... non ci potevo credere ripensando alle tue parole era come se ti sentissi che stava capitando qualcosa!!!! Comunque devi cercare di stare tranquillo e devi gioire ... della figlia meravigliosa che hai!!! ... di tutto l'affetto che le persone ti dimostrano ... dei valori e degli affetti che pensavi di avere perso ed invece hai ritrovato ... della tua famiglia che nei momenti difficili c'è sempre ... ma soprattutto devi gioire di come sei, perché lo sai, sei una persona meravigliosa e questo nessuno te lo può togliere!!!! Non farmi brutti scherzi, la tua presenza nella mia vita è importantissima e tu lo sai, quindi torna a casa al più presto!!! Come abbiamo sempre detto "il primo amore non si scorda mai!" ma non c'era bisogno di fare tutto questo casino per farmi pensare a te tutti i giorni!!!! (ovviamente scherzo ...)!!
Ti abbraccio forte .... ti voglio un gran bene ma soprattutto Ti voglio vedere "di nuovo" felice!!!

Raffi

Anonimo ha detto...

Ciao Lorenzo, sono Lucia Comelli ,moglie di Antonio Vignali.
Sono negata con il computer ma adesso mi collego tutti i gg solo x seguirti, x sapere se ci sono delle novità.
Tieni duro x chè sei una bellissima persona con una splendida famiglia che ti aspetta qui.
Io e Antonio ti abbracciamo forte nell attesa di poterlo fare di persona